PALLACANESTRO

Get Started. It's Free
or sign up with your email address
PALLACANESTRO by Mind Map: PALLACANESTRO

1. Il terreno di gioco è un campo rettangolare lungo 28 m e largo 15. A metà larghezza abbiamo 2 canestri. Queste strutture sono poste a 3,05 m di altezza

1.1. Sul campo abbiamo: *una linea che divide il campo in 2 zone * 2 semicirconferenze distanti 6,25 m dai canestri * 2 trapezi dove le basi minori costituiscono i diametri di 2 semicerchi

1.1.1. Una partita di pallacanestro viene giocata da due squadre di 5 giocatori ciascuna lo scopo di queste due squadre è quello di far entrare il pallone nel canestro avversario impedire agli avversari di impossessarsi della palla

1.1.1.1. Una partita dura un quattro tempi di 10 minuti ciascuno Ogni squadra può chiedere il time out di un minuto nei primi tre quarti di 2 nell'ultimo quarto il tempo di gara si dice effettivo solo quando il cronometro viene fermato ogni volta che il gioco si interrompe il termine 4 tempi regolamentari le squadre sono in parità si giocano tempi supplementari di 5 minuti

1.1.1.1.1. I canestri realizzati valgono 2 punti se vengono tirati da una posizione entro la linea dei 6,25 m 3 se tirati da oltre la linea e uno se segnati con un tiro libero

2. Le violazioni al regolamento vengono punite con una rimessa in gioco della squadra avversaria da fuori campo toccare per ultimo la palla che esce dal campo toccare la palla da una posizione di fuori campo non si può fare e neanche palleggiare con due mani o fermare la palla e riprendere a palleggiare effettuare più di due passi senza palleggiare sostare nell'area avversaria per più di 3 secondi sostare trattenendo la palla per più 5 secondi iniziata l'azione di gioco nella propria metà campo non si può riuscire a portare la palla oltre la linea di metà campo e tra gli otto secondi iniziata l'azione di gioco non riuscire a effettuare un tiro a canestro entro 24 Secondi una volta che l'azione arrivata la metà di campo avversaria per far ritornare il pallone nella propria metà di Campo

2.1. I falli sono in frazioni determinate da contatto con l'avversario o da comportamento antisportivo abbiamo tre tipi di Fallo il fallo personale Che significa bloccare trattenere spingere caricare sgambettare impedire l'avanzamento dell'avversario il fallo antisportivo invece significa giocare in modo violento o violare volontariamente regolamento è l'ultimo il fallo tecnico Silvio comportarsi in modo non corretto con arbitri o avversari il giocatore commette 5 falli devo uscire dal campo e non puoi entrare Se il fallo personale è stato commesso su un giocatore che non stava tirando A canestro si effettua una rimessa da fuori campo il bonus e ha 4 falli Ciò significa che quando una squadra con mete complessivamente 4 falli il successivo è punito sempre con tiri liberi

2.1.1. Le partite ufficiali vengono dirette da due arbitri i due arbitri fischiano falli di gioco Il cronometrista azione ferma il cronometro l'ha detta una macchina di 24 Secondi segnale giocatori il tempo ancora disponibile per concludere l'azione il segnapunti compila il referto della partita segnando i punteggi delle squadre dei singoli giocatori e i falli commessi

2.1.1.1. Interventi degli arbitri sono accompagnati da gesti che consentono di indicare con chiarezza e giocatori al pubblico il motivo delle loro decisioni in modo da evitare incomprensioni e malintesi

2.1.1.1.1. I segni arbitrali sono: palleggio irregolare sostituzione , sospensione del gioco, fallo intenzionale, in frazione dei tre secondi, in frazione di passi, sfondamento, numero del giocatore che ha commesso il fallo, fallo personale senza tiri liberi, fallo personale con tiri liberi