CAMBIAMO METODO 2

Jetzt loslegen. Gratis!
oder registrieren mit Ihrer E-Mail-Adresse
CAMBIAMO METODO 2 von Mind Map: CAMBIAMO METODO 2

1. l'EPOCA MODERNA: nel 1400/1500 viene definita così, per definire la ripresa dei classici, e la rivoluzione tecnica, bellica ecc.

2. la conquista di Costantinopoli, capitale dell'Impero romano d'Oriente, avvenne nel 1453 ad opera dei Turchi Ottomani, guidati dal Sultano Maometto II

2.1. ma anche se Costantinopoli possedeva una cerchia di mura sicurissima, gli Ottomani disponevano di uno strumento bellico (dalla parola "bellum" che in latino vuol dire "guerra") di assoluta avanguardia: il "mostro-cannone", che sparava palle di granito di 63 cm, pesanti 350 kg.

2.1.1. inoltre pare che gli Ottomani fossero mlto pià numerosi

2.2. così crollò l'Impero romano d'Oriente dopo 1058 anni di esistenza!

3. _

4. Dalla metà del 1400 due cose sono state fondamentali: 1)quando arrivano i Turchi il centro della cultura occidentale si sposta a Nord; le vie commerciali tra Oriente e Occidente sono controllate da loro; 2) moltissimi abitanti dell'Impero di Oriente, compresi i pensatori e gli intellettuali, scapparono in Occidente, in Italia, e specialmente a Roma. Molti di essi erano colti e conoscevano bene la cultura greca, di cui era intriso (pieno, come inzuppato) l'Impero caduto.

4.1. così ci fu la reimmissione della cultura greca in Italia, che contribuì a portare poi al Rinascimento (Cinquecento)

5. _

6. Un altro fatto decisivo nella definizione dell'età Moderna. Gutemberg stampa per prima cosa le "Indulgenze", certificati che assicuravano la salvezza a chi le comperava. E poi stampa la Bibbia in latino

6.1. La gran massa della popolazione non sapeva leggere, e specialmente in latino: per conoscere le storie religiose, c'era solo il prete, che faceva la "predica" in volgare. I preti non erano tutti acculturati che conoscevano bene e spiegavano i testi sacri. Con Martin Lutero, che vede la grande diffusione dei libri. La Chiesa si preoccupava della perdita di potere e di controllo sui discorsi che giravano tra il popolo dei fedeli

6.2. si diffondono libri, gazzette e giornali. Inizia a esistere la possibilità di fare "propaganda" o pubblicità