Tecnologie per l'eLearning

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Tecnologie per l'eLearning da Mind Map: Tecnologie per l'eLearning

1. 5 ruoli

1.1. fonte d'informazioni

1.2. facilitatore della comunicazione

1.3. ambiente di produzione

1.4. centro di risorse per il docente

1.4.1. Open Educational Resources

1.4.2. AMBOSS

1.5. canale di erogazione della formazione

2. 3 livelli

2.1. infrastruttura

2.2. produzione

2.2.1. Text editors

2.2.2. Presentation editors

2.2.3. web editors

2.2.4. audio/video editors

2.2.5. image editors

2.2.6. ...

2.3. erogazione

2.3.1. LMS

2.3.1.1. amministrazione

2.3.1.1.1. creazione corsi

2.3.1.1.2. archiviazione corsi

2.3.1.1.3. accessi

2.3.1.2. valutazione

2.3.1.2.1. voti

2.3.1.2.2. quiz

2.3.1.2.3. compiti

2.3.1.2.4. tracciamento attività

2.3.1.3. comunicazione

2.3.1.3.1. sincrona vs. asincrona

2.3.1.3.2. temporale vs. atemporale

2.3.1.3.3. sintopica vs. asintopica

2.3.1.4. contenuto

2.3.1.4.1. condivisione documenti

2.3.1.4.2. applicazioni Web 2.0

2.3.2. ePortfolio

2.3.3. video / web conference

2.3.3.1. alta qualità video

2.3.3.1.1. Presentazione intera della persona che parla

2.3.3.1.2. Rappresentazione oleografica (3D)

2.3.3.1.3. Telepresenza

2.3.3.1.4. Esempi

2.3.3.2. bassa qualità video

2.3.3.2.1. Desktop Conference

2.3.3.2.2. salvo solo il fatto di vedere la persona

2.3.3.2.3. video è solo un francobollo sullo schermo

2.3.3.2.4. resto dello schermo dedicato ad altri strumenti di interazione

2.3.3.3. audio è il canale più importante

2.3.3.4. lavagna condivisa

2.3.3.5. sistemi di chat

2.3.3.5.1. 1-molti

2.3.3.5.2. 1-1

2.3.3.6. Sistemi di interazione / feedback

2.3.3.6.1. Lista presenti (chi è collegato)

2.3.3.6.2. Icone

2.3.3.7. Registrabile

2.3.3.7.1. Problema di indicizzabilità

2.3.3.8. Problemi

2.3.3.8.1. innaturalezza

2.3.3.8.2. problemi tecnici

2.3.3.8.3. distrazione di chi ascolta

2.3.3.8.4. mittente non sa dove guardare